Benvenuti nel nuovo Spazio culturale dedicato ad Andreas Hofer a Mantova, al suo Mito e alla sua Memoria.
Lo Spazio, che è anche Info Point turistico, si trova all’interno della cinquecentesca Porta Giulia, attribuita all’opera di Giulio Romano e rappresenta il cardine di un nuovo, più ampio percorso hoferiano, che dalle antiche mura di Cittadella raggiunge Palazzo d’Arco e il centro della città.

” 𝗣𝗼𝗿𝘁𝗮 𝗚𝗶𝘂𝗹𝗶𝗮 è 𝘁𝗼𝗿𝗻𝗮𝘁𝗮 𝗮𝗰𝗰𝗼𝗴𝗹𝗶𝗲𝗻𝘁𝗲 “

Grazie alle vostre segnalazioni e all’interessamento di Lidia Bertellini, il Comune è intervenuto, la vernice nera è stata rimossa dalla porta laterale di accesso e l’androne di porta Giulia è stato ripulito del guano di piccione.
I pennuti si sono impossessati dei fregi più sporgenti e per il momento non si schiodano, ma possiamo confidare che vengano sfrattati presto. La nostra Porta è tornata – almeno per qualche tempo- la Bella Porta Giulia.
Ora è possibile fermarsi per uno spuntino (fin che il tempo regge) nell’area verde dietro la Porta, ripulita e attrezzata con un nuovo cestino. Cani no cacche please!
Grazie a Giorgio Grossi di Tea aree verdi per il suo intervento.

” 𝗜𝗻𝗳𝗼 𝗣𝗼𝗶𝗻𝘁 𝗧𝘂𝗿𝗶𝘀𝘁𝗶𝗰𝗼 𝗲 𝗺𝘂𝘀𝗲𝗼 𝗛𝗼𝗳𝗲𝗿 𝗮𝗽𝗲𝗿𝘁𝗼 𝗽𝗲𝗿 𝘁𝗲! “
.
Dopo la calura agostana, l’info point turistico e museo Andreas Hofer di
Mantova riapre le sue porte per Te ed i Tuoi amici. E’ la stagione
ideale per apprezzare la bellezza e l’accoglienza di Mantova, partendo
proprio da qui: la storia di un Tirolese “General Barbone” trascinato qui, più di duecento anni fa.
Presso il nostro info point scoprirai i tanti nuovi itinerari che puoi percorrere in bici.
Siamo aperti il Sabato e la Domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle
18. Puoi prenotare la tua visita speciale fuori orario chiamando lo
0376-220016.
A presto!
I volontari dello Spazio Hofer e le guide turistiche GAM
………………………………
Foto: diorama fucilazione Andreas Hofer – particolare

“𝗟𝗮 𝘀𝗼𝗿𝗽𝗿𝗲𝘀𝗮 𝗱𝗶 𝗔𝗻𝗱𝗿𝗲𝗮𝘀 𝗲 𝗔𝗻𝗻𝗮”
.
Ore 12,di un giorno feriale. 
La raggiunge sul cellulare una voce in tedesco.
“Pronto? Sono Anna Hofer. Sono qui con Andreas, vogliamo visitare il nostro museo, ma la porta è chiusa!”
Claudia spiega che nei giorni feriali lo spazio Hofer è visitabile su prenotazione, ma può fare uno strappo e liberarsi per aprire alle 14, orario che ai visitatori piace.
Chiudendo la chiamata, è un poco sorpresa per l’omonimia e pensa che in Tirolo, dove cognomi e nomi rimbalzano di generazione in generazione, la cosa non debba sorprendere più di tanto.
All’appuntamento i volontari mantovani non credono ai propri occhi. In un pomeriggio afoso dell’Estate 2022 ecco catapultati in porta Giulia i veri coniugi Andreas e Anna Hofer, almeno così sembra. Sembrano loro, almeno per l’aspetto e gli abiti che corrispondono alla perfezione a quelli che indossano nella iconografia della loro epoca.
Li seguiamo nella loro presentazione per scoprire questo salto nella storia!

18.02.2022 – CONFERENZA STAMPA – SALA CONVEGNI PARCO DEL MINCIO – MANTOVA 
…………………..
I LUOGHI DI ANDREAS HOFER: L’IMPORTANZA DELLA MEMORIA, L’OPPORTUNITÀ PER I TERRITORI POSIZIONAMENTO DELLA TARGA DELL’ITINERARIO “HOFER ERA QUI“.
Nell’ Agosto 2018 è stato siglato l’impegno tra Euregio, Comune di Mantova ed associazione Porta Giulia Hofer per la realizzazione dello spazio culturale di Mantova ed info point turistico.
Oggi siamo qui per proseguire nella stessa direzione: con l’iniziativa “Hofer era qui” si fornisce al visitatore un nuovo strumento di interesse per la storia e per comprendere il filo logico dei monumenti e del territorio.
È un modo efficace di offrire turismo sostenibile e in spazi aperti.
…………………..
Hanno partecipato:
• Mattia Palazzi , Sindaco di Mantova
• Enzo Cestari, Comandante della Federazione Schützen del Welschtirol
• Giuseppe Ferrandi, Direttore della Fondazione Museo storico del Trentino
• Paolo Predella, Presidente Associazione Porta Giulia Hofer
• Maurizio Pellizzer, Presidente del Parco del Mincio
• Peter Assmann, Direttore dei Musei del Tirolo
• Carlo Bottani, Presidente della Provincia di Mantova
• Maurizio Fugatti, Presidente del GECT Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino e Presidente della Provincia autonoma di Trento
• moderatore Angelo Conte
………………………
QUI L’INTERO ARTICOLO https://bit.ly/3ImsJJz

PRENOTA LA TUA VISITA

Dal 18 maggio 2020, in seguito all’emergenza COVID-19, per 1’accesso è richiesta la prenotazione. Vi consigliamo di prenotare subito la vostra visita per essere sicuri di un accesso nel giorno e nell’orario a Voi più comodo e per poter godere tranquillamente di ogni zona dell’allestimento. La prenotazione ci darà modo di preparare al meglio l’accoglienza e la sanificazione prima del vostro arrivo. 

Orario di apertura
febbraio-maggio
sabato 15-17
domenica 10-12 e 15-17

giugno-ottobre

sabato 10-12 e 16-18

domenica 10-12 e 16-18

Ulteriori aperture su prenotazione per piccoli gruppi organizzati dal lunedì al venerdì

Ingressi

La priorità verrà sempre data alle prenotazioni ricevute.

Ingressi ogni 20 minuti max 4 persone

alla mattina:

1º ingresso — 10:00 *

2º ingresso — 10:20*

3º ingresso — 10:40*

4º ingresso — 11:00*

5º ingresso — 11:20*

6º ingresso — 11:40*

al pomeriggio:

1º ingresso — 10:00 *

2º ingresso — 16:20*

3º ingresso — 16:40*

4º ingresso — 17:00*

5º ingresso — 17:20*

6º ingresso — 17:40*

*la prenotazione è da ritenersi valida 10 min prima e 10 min dopo l’orario indicato. Dopo tale intervallo di tempo non sarà più possibile garantire l’accesso.

Il biglietto d’ingresso consente uno sconto sulla visita del Museo di Palazzo d’Arco

DOVE SIAMO

Andreas Hofer Mantova Mito Memoria. Spazio culturale – Info Point turistico
Piazza Porta Giulia, 8
46100 Mantova
tel. 0376 220016
info@andreashofermantova.it
direzione@andreashofermantova.it